Carcere Foggia, il video della rivolta: detenuti evasi con auto 

Pubblicato da in data 8 Marzo 2020

di Silvia Mancinelli

La rivolta nel carcere di Foggia è incontenibile. Un video mostra i detenuti sono sul tetto, sul piazzale, addirittura in strada. Il cancello è rotto e molti di loro sono evasi rubando le macchine del personale. In sottofondo le urla, vetri che si rompono, botte sulla recinzione. Gli agenti della polizia penitenziaria sul posto raccontano di una situazione mai accaduta prima. Una di loro ha la voce rotta mentre in un audio ai colleghi racconta di “scene apocalittiche”. “Non abbiamo il potere di niente, ci sono cordoni di forze dell’ordine ma non c’è più controllo – dice – Siamo tutti qua fuori, i detenuti hanno il controllo del carcere”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background