Coronavirus, dopo caso su ‘Costa Victoria’ nave diretta in Italia. Si cerca porto d’approdo 

Pubblicato da in data 23 Marzo 2020

Coronavirus, dopo caso su 'Costa Victoria' nave diretta in Italia. Si cerca porto d'approdo

(Fotogramma)

Pubblicato il: 24/03/2020 14:59

Costa Crociere sta lavorando con le autorità italiane per individuare un porto idoneo all’attracco della nave Costa Victoria, dopo che un’ospite argentina, sbarcata a Creta l’altro ieri per motivi medici, è risultata positiva al test del Covid 19 e si trova ora ricoverata in un’ospedale dell’isola in condizioni stabili. A bordo della nave ci sono oltre 1400 persone, 726 ospiti di varie nazionalità e 776 membri dell’equipaggio.

In via precauzionale, le persone venute a contatto con la donna erano state poste in isolamento immediato. La compagnia, per ulteriore precauzione, ha provveduto all’isolamento di tutti i passeggeri nelle proprie cabine. Costa Victoria è in navigazione nel Mediterraneo orientale e, in seguito alla decisione della compagnia di sospendere tutte le crociere, la nave Costa Victoria sta rientrando verso l’Italia per poter consentire l’organizzazione da parte di Costa Crociere delle attività di rimpatrio per gli ospiti e parte degli equipaggi.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background