Referendum, Di Maio: “Taglio parlamentari doveroso atto di civiltà” 

Pubblicato da in data 17 Agosto 2020

Referendum, Di Maio: Taglio parlamentari doveroso atto di civiltà

Pubblicato il: 18/08/2020 21:41

Il taglio dei parlamentari è un doveroso atto di civiltà. L’ennesima promessa mantenuta dal Movimento”. Lo scrive su Facebook il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. “Con il referendum del 20 e del 21 settembre – si legge ancora nel post – toccherà agli italiani mettere il sigillo a questa riforma. Serve una politica diversa, basata sulla trasparenza e sul rispetto del cittadino. Avanti, con la determinazione di sempre”. “C’è chi continua a dire no al taglio dei parlamentari. Lasciateli fare, tanto la storia non si fermerà”. “Il 20 e il 21 settembre- si legge ancora- taglieremo 345 poltrone come promesso. Lo Stato risparmierà 300mila euro al giorno. Avete capito bene, al giorno. Praticamente quanto guadagna un comune mortale in 10 anni di lavoro (o anche più)”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background