On Air Now

Coronavirus, Meloni: “Accoltellati alle spalle mentre lottavamo” 

Coronavirus, Meloni: Accoltellati alle spalle mentre lottavamo

(Fotogramma)

Pubblicato il: 27/03/2020 18:23

Alcuni Paesi dell’Europa non solo hanno mostrato “inconsistenza e cattiveria” verso l’Italia alle prese con il coronavirus, ma “ci hanno addirittura accoltellato alle spalle mentre lottavamo“. Così Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia, durante una diretta Facebook. “C’è stato un tempo in cui siamo stati ignorati, in una fase derisi ed ignorati” sottolinea.

Quanto alla Germania, “deve decidere se vuole rinunciare a qualcuno dei suoi privilegi o se preferisce la dissoluzione dell’Europa”. E poi l’Olanda, “una di quelle simpatiche nazioni che ci vengono a fare la morale ma intanto a casa loro hanno attivato un paradiso fiscale. Drenano risorse dagli Stati membri” dell’Unione europea “poi vengono da noi e fanno i falchi dell’austerità, quelli del dobbiamo rispettare le regole”.

Noi ci riprendiamo i 15 miliardi che abbiamo messo nel Fondo Salva Stati e ci spendiamo quelli – scandisce Giorgia Meloni – Noi non abbiamo qualcuno in Europa che ci sta facendo l’elemosina, tutto quello che in Europa c’è noi abbiamo contribuito a crearlo, in tutto quello che l’Europa ha ci sono soldi nostri, sacrifici nostri, volontà nostra, disponibilità nostra. Noi abbiamo fatto per l’Europa molto più di quanto l’Europa fino ad oggi abbia fatto per noi. Il Fondo Salva Stati esiste perché c’è qualcuno che ci ha messo dei soldi, rivogliamo quei soldi”. “Noi pretendiamo – afferma ancora – che questa Europa che abbiamo contribuito a creare, che abbiamo foraggiato e che in cambio ci ha dato ben poco ci restituisca quello che è nostro. Ci serve di poter avere quello che ci appartiene”.

Meloni parla poi degli eurobond. “Avrei voluto che sul tema degli eurobond si fosse più chiari, più precisi – dice – Poi vedo che tutti stanno sventolando bandiere con il volto di Mario Draghi, io sono una persona abituata a farsi delle domande e sarei prudente. Una persona della levatura di Mario Draghi non decide di fare dichiarazioni di quel tipo a caso. Prima di sventolare le bandiere sono abituata a cercare di avere chiaro il contesto nel quale mi trovo”.