On Air Now
Precedente
Successivo

Sci e Covid, Sgarbi: “Piste chiuse? Un delitto” 

Sci e Covid, Sgarbi: Piste chiuse? Un delitto

(fotogramma)

Pubblicato il: 25/11/2020 16:14

“Lo sci è uno sport individuale, è inaudito solo pensare di chiuderlo”. Vittorio Sgarbi boccia senza appello la chiusura degli impianti sciistici come misura anti-covid. “Ci hanno insegnato da bambini che sciare e andare in montagna è la cosa più sana che si può fare. Lo sci è uno sport individuale, è inaudito solo pensare di chiuderlo. E’ come augurare la malattia alle persone, in collegio ci portavano a sciare e quasi ci costringevano: sciare è una forma di educazione civica, è fondamentale”, dice a L’aria che tira. “C’è una contraddizione tra quello che ci hanno insegnato e quello che ora ci fanno fare. Si possono limitare gli accessi sulle funivie, ma lo ski lift si prende da solo, non in gruppo. Non so se è cambiato…”.