On Air Now
Precedente
Successivo

Vaccino Covid Sputnik, registrato in 25 Paesi entro due settimane 

(Adnkronos)

Il vaccino russo contro il coronavirus Sputnik sarà registrato, entro le prossime due settimane, in almeno 25 Paesi, ha anticipato il direttore del Fondo diretto per gli investimenti Kirill Dmitriev, in un intervento al Forum di Davos. Al momento, sono 14 i Paesi in cui il vaccino è stato accettato dalle autorità sanitarie nazionali (fra questi, Emirati arabi uniti, Ungheria, Bielorussia, Turkmenistan. Serbia, Venezuela, Argentina, Paraguay, Palestina, Bolivia e Algeria). L’Istituto di epidemiologia e microbiologia Gamaleya di Mosca che ha sviluppato il vaccino ha aggiunto che sono oltre 50 i Paesi ad averne chiesto l’acquisto.