On Air Now
Precedente
Successivo

Torino, uccide moglie e figlio poi tenta suicidio  

(Adnkronos)

Tragedia familiare questa notte intorno alle tre a Carmagnola nell’hinterland torinese. Un italiano 39enne al culmine di una lite familiare ha ucciso, con ogni probabilità con un oggetto contundente, la moglie, coetanea, e il figlioletto di appena 5 anni, tentando poi il suicidio lanciandosi da un balcone di casa.

L’omicida è stato bloccato dai carabinieri giunti sul posto allertati dai vicini di casa e ora è ricoverato in ospedale a Torino, non in pericolo di vita, piantonato in stato di fermo dai militari. Sul luogo dell’omicidio sono in corso i rilievi tecnici dei carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando provinciale di Torino.