On Air Now
Precedente
Successivo

Povia: ”Donne Pd scontente? Volevano fare le ‘Drag queen’ invece hanno evitato insulti”

Roma, 15 feb. (Adnkronos)

Le donne del Pd dovrebbero essere contente di non avere un ministero. Lo fanno solo perché vogliono mettere nel curriculum di essere state anche delle ‘Drag-queen’? Oggi sarebbero arrivati i primi insulti per le chiusure in montagna, dei ristoranti e di un futuro lockdown”. Così, ironico, il cantautore Povia all’Adnkronos sulle proteste delle donne Dem per la scarsa presenza femminile nell’esecutivo. E sul nuovo Governo conclude: ”Tra un ‘Draghi-Conte’ e un ‘Conte-Draghi’ non c’è molta differenza”.

(di Alisa Toaff)